La riflessione del giovedì

Si è sempre discusso lungamente su questo spazio. E quindi si cercherà la maggior brevità a disposizione di chi vuole leggere.
____________________________________________________________
La domanda a cui si vuole rispondere è se ci sia da preoccuparsi del traffico di migranti che si sta svolgendo nel territorio europeo. Non si può rispondere un si e un no solo per essere cerchiobottista. Lo si deve rispondere principalmente dando quello spicchietto di maggioranza, ma molto piccolo, al si. E poi la si deve motivare, questa scelta con il perché non si sa bene cosa ci si sta mettendo in casa.
Il terrorismo è il primo pensiero. Ma non si vuole fare di tutta l’erba un fascio. Si parte dal fatto che le Forze dell’Ordine e della Giustizia, di tutti i paesi attualmente occupati dall’affaire migranti sono oberati di lavoro per cercare di riconoscere tutti i migranti. E possono non farcela a mettere tutto in sicurezza.
E’ una indubbia occasione di lavoro per tutti quegli imprenditori sempre a caccia di manodopera a basso prezzo. E questo è uno di quei casi. Si prega però non creare dello straccionismo che non fa bene a nessuno e di cui si vedono gli effetti fuori dalle stazioni assaltate.

Annunci
La riflessione del giovedì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...