L’editoriale del sabato

Tramite racconto di chi ha vissuto in prima persona l’esperienza, non si è trattato, in quest’anno, di un Salone Internazionale del Libro pieno, con annessi e connessi. E’ stato raccontato delle varie presenze editoriali e non. E’ stato sottolineato che si è venuti incontro al compratore di libri con i moderni mezzi di pagamento elettronici. Ma quando si va per poter fare la propria parte di gemellanti e fruitori di materiale editoriale gemellato, in questo caso con la Germania, la risposta è stata seccamente una: copie finite.

La domanda è una sola: se si paga il biglietto di ingresso per poter acquistare libri in tedesco tanto per madrelingua in Italia quanto per italiani appassionati o collezionisti o ancora con difficoltà a reperire nella propria libreria di fiducia, da uno a dieci quanta è la delusione? Si potrebbe tranquillamente andare oltre la decina. Oltre al fatto di non aver fatto la normalità della tecnologia corrente, cioè l’applicazione della guida del Salone al posto di un libro troppo voluminoso per le numerose attività presenti.

Non si vuole essere contro una manifestazione per punto preso. Ma certe cose vanno dette: non è possibile pretendere che un visitatore sia prima di tutto un compratore e non un fruitore. Bisognerebbe evitare di mettere troppo in confusione la testa di un visitatore, al punto tale da inibire le proprie difese e fargli sciogliere il portafogli troppo in fretta e con troppa intensità. Se l’editoria non ripensa al lettore come soggetto che non riesce a trovare tempo per mancanza di organizzazione delle case editrici che non vengono incontro al proprio cliente molto probabilmente la si potrebbe reputare come la responsabile di tutte quelle statistiche negative sulla lettura che portano il Governo a fare campagna pubblicitaria a favore della stessa.

Annunci
L’editoriale del sabato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...