La riflessione del giovedì

La base di partenza da cui si riflette oggi è un commento televisivo di Aldo Grasso sul martedì sera televisivo italiano. E come mai proprio il martedì? Per il semplice fatto che si è innestata una guerra a colpi di ospite tra il padrone di casa sul canale privato La7 Giovanni Floris e quello della televisione pubblica Rai Massimo Giannini.

Cosa dice in sintesi Aldo Grasso? Che c’è stato un impoverimento nel fare talk di questi due professionisti, che la parola ha perso potere nelle loro mani. A parte le recensioni di questa blogosfera (rispettivamente di Floris e di Giannini) che vengono riconfermate pienamente visto che si tratta di realtà osservata dall’essere stato spettatore e non visore della prima mezz’ora, Grasso non ha tutti i torti.

Ma un problema quello che il suo scritto dice ce l’ha: la sopravvivenza dei due salotti. Se le due amministrazioni reciproche non hanno fatto nulla per sostituire i due salotti vuol dire che il pubblico per un certo verso vuole quel tipo di talk. Non è il massimo, ma per il proprio divertimento, in quanto fine ultimo dell’essere spettatori televisivi la sera magari dopo una giornata stressante, può andare bene questo tipo di televisione. Altrimenti, lo si ribadisce, le cancellazioni si sarebbero fatte vedere.

Annunci
La riflessione del giovedì

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...